Bucarest: Università Statale Romania

BUCAREST: UNIVERSITA’ STATALE ROMANIA

L’Università di Bucarest in Romania venne istituita con il Decreto n. 765 del 4/16 del luglio 1864 ed è la naturale prosecuzione dell’Accademia Reale risalente al 1694; si tratta di una delle più importanti istituzioni di istruzione superiore in Romania;

ab89bf2a88-8744b430b2

L’Università di Bucarest in Romania offre numerosi programmi educativi a tutti i livelli della formazione accademica: 84 corsi di laurea , 18 corsi di formazione a distanza, 170 programmi di master , oltre 50 programmi di dottorato di laurea, programmi di riqualificazione e formazione.

Molti dei laureati dell’Università Statale di Bucarest, in Romania, sono divenuti personalità di spicco nel panorama nazionale ed internazionale come parlamentari, ministri, scrittori, diplomatici ecc.

Con i suoi 150 anni di esistenza, l’ente presenta un solido prestigio sia a livello nazionale che internazionale.

L’indagine condotta nel 2007 dalla celebre pubblicazione “The Higher Education Supplement Times” ha posto l’ istituzione accademica nella top 500 delle migliori università al mondo.

Tutti i titoli rilasciati dall’università di Bucarest in romania sono riconosciuti nella maggior parte dei paesi del mondo. I programmi di studio dell’Università di Bucarest in Romania sono organizzati in collaborazione con le più prestigiose università dell’Europa e del mondo.

I laureati di questi programmi ricevono diplomi presso l’Università di Bucarest e l’Università partner.

L’Università di Bucarest in Romania è uno dei centri di ricerca più importanti del paese.

L’Università gestisce oltre 50 istituti, dipartimenti e centri di ricerca, la maggior parte di loro lavorano in collaborazione con i centri scientifici stranieri analoghi.

Negli ultimi anni,  l’organizzazione si trovava sempre al primo posto nel concorso nazionale per i fondi di ricerca. Alcune delle unità di ricerca hanno raggiunto lo status di eccellenza a livello europeo.

I risultati prodotti nel campo della ricerca scientifica sono significativi;  il valore dei progetti appaltati lo scorso anno (circa un centinaio di contratti internazionali)  era di circa 30 milioni di lei, sul lavoro di 354 professori, 294 supervisori di dottorato, 287 ricercatori e 3.377 dottorandi.

L’Università ha proprie basi di ricerca a Sinaia, Braila, Orsova e altre località.

L’ateneo statale di Bucarest è perfettamente integrato in una forte rete di collaborazione internazionale: ha instaurato infatti 300 accordi bilaterali di cooperazione con le università in 52 paesi diversi.

Ogni anno più di 1000 studenti provenienti dall’Università di Bucarest seguono una vasta gamma di programmi accademici o fasi di formazione specialistica  in università dell’Europa occidentale, Stati Uniti d’America, Canada, Giappone, ecc.

L’Università Statale di Bucarest in Romania ha aderito al programma di standardizzazione degli studi superiori previsti dalla Dichiarazione di Bologna (Giugno 1999): ha introdotto quindi programmi di studio compatibili alla dimensione europea dell’insegnamento creando criteri di promozione relativi al rendimento scolastico riconosciuti in tutto il mondo.

L’Università di Bucarest  è stata ed è la promotrice di importanti misure di riforma e di sviluppo dell’istruzione superiore rumena; il suo esempio è stato riportato in altre università del paese e ciò a comportato lo sviluppo di leggi e regolamenti nazionali in materia.

Nel 2000, il Ministero della Pubblica Istruzione rumeno (www.edu.ro) ha conferito all’Università Statale di Bucarest il Diploma di Eccellenza.

Offerta formativa

La formazione offerta dall’ateneo statale di Bucarest in Romania rappresenta senza dubbio il fiore all’occhiello del mondo accademico rumeno.

I corsi attivi sono i seguenti:

  • Geologia e Geofisica
  • Management e Business
  • Biologia
  • Chimica
  • Filosofia
  • Fisica
  • Geografia
  • Matematica e Informatica
  • Storia
  • Giornalismo e Comunicazione
  • Lingue e letterature straniere
  • Lettere
  • Psicologia
  • Sociologia
  • Scienze Politiche
  • Teologia

L’Università Statale di Bucarest nel contesto internazionale

Sviluppare la cooperazione internazionale e la partecipazione attiva nella comunità accademica è una componente essenziale della strategia dell’Università Statale di Bucarest.

Nell’ambito dell’attività internazionale, gli aspetti principali su cui lavora l’Università sono la collaborazione interuniversitaria e interregionale nel campo della didattica e della ricerca scientifica e la partecipazione a programmi europei e internazionali come Socrates, Tempus, Copernicus, Ceepus, Tempra, Phare e Tacis.

Per quanto riguarda gli accordi di cooperazione bilaterale si possono ricordare innumerevoli patti con le università di tutto il mondo, fornendo scambio di docenti, ricercatori e studenti per stage formativi, corsi di sostegno e conferenze, progetti comuni di ricerca, università e laurearsi scambio di pubblicazioni.

Per quanto riguarda in particolare il programma Erasmus (di Socrate), sono conclusi accordi con 150 università europee, che permettono sia agli studenti che agli insegnanti di intraprendere progetti comuni, corsi intensivi o attività delle reti tematiche dedicate allo sviluppo di un campo di studio.

Attualmente sono 26 i docenti stranieri che insegnano presso l’ateneo statale di Bucarest in Romania.

Inoltre, molti sono i professori invitati all’estero per sostenere corsi e conferenze, per stage di ricerca e cooperazione scientifica. Molti partecipano nelle comunicazioni a congressi internazionali.

L’Università è membro di organizzazioni europee o internazionali come l’Associazione delle università europee (CRE), l’Associazione delle Università francofone (AUPELF-UREF), Associazione delle Università delle Capitali d’Europa (UNICA), la rete dell’università nell’Europa sud-orientale.

Si deve anche ricordare che l’Università di Bucarest ha stabilito legami con organizzazioni governative e non governative in diversi paesi: DAAD, IREX, USIA, Fondazioni Humboldt, Volkswagen, Fulbright, Sasakawa.

Ogni anno, a Sinaia, si organizzano corsi estivi di lingua e cultura rumena a cui partecipano un gran numero di studenti provenienti da ogni parte del mondo.

 L‘Università Statale di Bucarest in Romania ha creato dal 2011 quattro borse di studio post-dottorato per i cittadini stranieri.

In definitiva si può affermare che l’Università di Bucarest in Romania è un istituto a forte vocazione internazionale; promuove e sviluppa le relazioni tra la Romania e gli altri stati membri dell’Unione europea e di tutto il mondo.

Sito Web: http://www.unibuc.ro/

Vuoi saperne di più? Contattaci