fbpx

Abate di Montecassino Dom Donato Ogliari riceve ad Arad la laurea Honoris Causa

Supportiamo gli studenti europei dal 2010

Venerdì 31 gennaio presso la Facoltà di Scienze Umanistiche e Sociali dell’Università Vest “Vasile Goldis” di Arad, in Romania, l’abate di
Montecassino Dom Donato Ogliari ha ricevuto dalla Rettrice Coralia Adina Cotoraci, la laurea Honoris Causa.


Questo premio è stato un riconoscimento che va dunque all’abate di Montecassino per la sua attività svolta sia in ambito ecclesiastico sia in ambito culturale. Inoltre, ha ricordato la stessa Rettrice, questa è stata anche un’occasione per approfondire e consolidare non soltanto i rapporti con l’Abbazia di Montecassino.


La cerimonia di consegna della pergamena di laurea si è svolta presso la sala Ferdinando del comune di Arad alla presenza del sindaco e del prefetto. Dall’Italia c’è stata la partecipazione del sindaco di cassino Enzo Salera seguito dal suo staff e dalla delegazione italiana guidata dal dott. Gennaro Galasso amministratore unico di UniversitaEuropa.IT, rappresentante unico ufficiale in italia dell’Università Occidentale “Vasile Goldiş”, la migliore università in Romania.

La cerimonia di consegna della pergamena è stato un momento di grande emozione per l’arciabate di Montecassino S.E. dom Donato Ogliari. Una giornata molto bella con un momento d’incontro tra la delegazione italiana con il presidente della regione di Arad. Lo stesso ha poi guidato gli ospiti italiani in visita per la città, inclusi i luoghi di cultura piú prestigiosi quali il teatro e la filarmonica.
L’arciabate di Montecassino S.E. dom Donato Ogliari ha poi celebrato la santa messa in latino nella chiesa St. Anthony of Padua di Arad.

Molto importante è stato anche l’incontro tra dom Origliani ed il patriarca ortodosso rumeno Daniele. Si tratta dell’attuale primate della Chiesa ortodossa rumena. Il patriarca ortodosso è in carica dal 2007 e possiede i titoli di arcivescovo di Bucarest, metropolita di Muntenia e Dobrugia. Inoltre è vicario del trono di Cesarea in Cappadocia e patriarca di tutta la Romania. L’incontro, infatti è stato un importante messaggio offerto tra due eccellenze del mondo cattolico e quello ortodosso che rientra anche in un contesto che è quello del dialogo ecumenico. Un segno molto bello da mostrare agli occhi del mondo.
Allo stesso modo, in questa ottica di interscambio culturale e di risorse umane, UniversitaEuropa.IT ha partecipato all’evento della consegna della laurea Honoris Causa all’abate Ogliari. Ma è anche stato un modo per far comprendere l’importanza di tenere aperte le porte agli studenti italiani che vogliono poter scegliere liberamente di sviluppare il proprio talento. Perché in Italia ci sono tanti giovani che hanno voglia di andare all’estero per crescere e per avere nuove opportunità. Anche questo è stato il messaggio lanciato in occasione di questo evento.

Il tutto si è concluso con una serata presso l’hotel continental di Arad dove c’è stata un’esibizione di maschere e canti popolari con costumi tradizionali rumeni.

You might also like

La Croazia in Europa dal 1° Luglio 2013 – Studiare in Croazia

UNIVERSITA’ IN CROAZIA Il 1° Aprile la commissione europea ha dato il via libera all’ingresso in europa della Croazia, il gruppo Mures ha già attivato le convenzioni per lo studio nelle università Croate.

L’unione europea boccia il ricorso “il numero chiuso non viola il diritto allo studio”

Il numero chiuso non viola il diritto allo studio lo ha stabilito la Corte europea dei diritti umani nella sentenza emessa oggi nei confronti dell’Italia, tale soluzione non eccede l’ampio margine di discrezione che gli Stati hanno in questo ambito. Articolo completo su Repubblica: qui

Test medicina 2013

Test di accesso ai corsi di laurea medicina 15 Aprile 2013:  con 5 mesi di anticipo sono iniziati i test di accesso ai corsi di laurea medicina  in lingua inglese in Italia per l’aa 2013/2014 negli atenei nei quali i corsi sono stati attivati,