fbpx

Università Sapienza di Roma: Bandi 2014 dell’Università italo-francese

Supportiamo gli studenti europei dal 2010

Pubblicati i bandi promossi dall’Università italo-francese Vinci 2014 e PCH Galileo 2014-2015, a sostegno dell’integrazione tra i sistemi d’insegnamento universitario dell’Italia e della Francia, nell’ambito del processo di armonizzazione della formazione universitaria in Europa.
Il bando Vinci riguarda corsi universitari binazionali di secondo livello, contributi di mobilità per tesi di dottorato in Cotutela, borse triennali di dottorato in Cotutela e cofinanziamenti per assegni di ricerca post-dottorali.
Il bando PCH Galileo è diretto a gruppi di ricercatori e studiosi in attività presso Istituzioni universitarie e/od organismi di ricerca pubblici, italiani e francesi; non si prevede il finanziamento delle ricerche di singoli docenti, ricercatori e dottorandi.
Le tematiche del bando corrente sono le seguenti:
a/ Sanità, malattie legate all’invecchiamento (malattie neurodegenerative, cancro), alimentazione sana e sicura, rapporto alimentazione-sanità;
b/ Energie e sviluppo sostenibile (sicurezza negli approvvigionamenti, sicurezza nei sistemi per la produzione dell’energia, trasporto e mobilità…);
c/ Conoscenza, valorizzazione e protezione del patrimonio culturale (restauro, prevenzione della degradazione, sviluppo di strumenti di misura, applicazione di tecnologie nuove al patrimonio culturale…).
Le candidature on line, per entrambi i bandi, devono pervenire il 26 febbraio 2014

Per maggiori informazioni consultare le pagine dedicate: link

 

 

You might also like

lauree

Iscrizione corsi di laurea Odontoiatria, Fisioterapia, Farmacia

UniversitaEuropa.IT comunica che le iscrizioni ai corsi di laurea in Romania in Odontoiatria, Fisioterapia e Farmacia per l’a.a. 2021/2022 sono aperte fino al 24 settembre. I test di ingresso si svolgeranno il 25 settembre in presenza.

La Croazia in Europa dal 1° Luglio 2013 – Studiare in Croazia

UNIVERSITA’ IN CROAZIA Il 1° Aprile la commissione europea ha dato il via libera all’ingresso in europa della Croazia, il gruppo Mures ha già attivato le convenzioni per lo studio nelle università Croate.

L’unione europea boccia il ricorso “il numero chiuso non viola il diritto allo studio”

Il numero chiuso non viola il diritto allo studio lo ha stabilito la Corte europea dei diritti umani nella sentenza emessa oggi nei confronti dell’Italia, tale soluzione non eccede l’ampio margine di discrezione che gli Stati hanno in questo ambito. Articolo completo su Repubblica: qui

Test medicina 2013

Test di accesso ai corsi di laurea medicina 15 Aprile 2013:  con 5 mesi di anticipo sono iniziati i test di accesso ai corsi di laurea medicina  in lingua inglese in Italia per l’aa 2013/2014 negli atenei nei quali i corsi sono stati attivati,