fbpx

Test professioni sanitarie 2021/2022: Openday università Vest Vasile Goldis di Arad

Supportiamo gli studenti europei dal 2010

Openday ONLINE e in presenza a Cassino(FR)

Il 19 aprile si svolgerà in Italia uno speciale openday. Per l’occasione verrà presentata l’università Vest Vasile Goldis di Arad in Romania. Si tratta di un incontro di orientamento per nuovi studenti. Coloro che parteciperanno all’openday avranno l’opportunità di conoscere questa università che è inclusa nell’Area Europea dell’Insegnamento Superiore. Inoltre parliamo di un ente che fa parte dell’Associazione Universitarie Europee e dell’Associazione Universitaria del Danubio. Un istituto che per importanza internazionale dei suoi docenti, l’Università di Arad ha ottenuto il Certificato di qualità IQ NET. Un certificato di qualità che è riconosciuto in oltre trenta paesi. 

Per ingombranti, R.A.E.E., sfalci e ramaglie è attivo anche il servizio gratuito di ritiro a domicilio previa prenotazione al Numero Verde 800 086 508 o al numero 0776/402031 esclusivamente dal lunedì al venerdì dalle ore 8:00 alle ore 12:00.

Il 19 aprile, in occasione dell’open day, gli studenti potranno conoscere meglio questa università. A incontrarli saranno la professoressa Coralia Adina Cotoraci, Magnifica rettrice dell’università rumena e il dott. Gennaro Galasso, rappresentante ufficiale di UniversitaEuropa.IT e sportello unico in tutta Italia per l’accesso alla Vest Vasile Goldis, la migliore università in romania. Durante l’evento verranno accolte le future matricole per rispondere a tutte le loro domande. Si tratta di una giornata nella quale verranno fornite informazioni sulle modalità di accesso ai corsi, la struttura didattica, le modalità di insegnamento e le prospettive occupazionali. Ma l’occasione sarà propizia per incontrare anche gli attuali studenti italiani della Vasile Goldis. Un incontro conoscitivo, a fine di promuovere l’orientamento dei giovani nel mondo dell’università, nel quale saranno presentati i corsi di laurea delle professioni sanitarie. Per quanto concerne l’università rumena di Vasile Goldis i corsi proposti sono: Medicina, Odontoiatria, Fisioterapia, Farmacia e Biologia

università Vest Vasile Goldis

Inoltre va ricordato che con una infrastruttura didattica e di ricerca che rispetta a pieno gli standard Europei, l’offerta formativa dell’università, permette elevati sbocchi professionali. D’altra parte bisogna tenere conto che, attualmente, l’Università Vest Vasile Goldis di Arad ha un gran numero di accordi di collaborazione in corso con diverse università in Europa (tra cui l’Italia), ma anche in Nord America (Canada, USA), Asia (Taiwan) e in Africa (Egitto). Inoltre, il 19 aprile, sarà una giornata utile anche per conoscere UniversitaEuropa.IT. Infatti, si parla di un ente che lavora e supporta gli studenti, italiani ed europei dal 2010. Inoltre, UniversitaEuropa.IT, con il proprio lavoro apre le porte agli studenti italiani che vogliono poter scegliere liberamente il proprio futuro e sviluppare il proprio talento. 

Una cooperazione che fa successo. Infatti, grazie all’uniformità dei corsi di laurea, e al fatto che vengono equiparati agli standard di tutte le Università europee, essi garantiscono la possibilità di conseguire un titolo valido in una qualsiasi delle nazioni che compongono l’Unione Europea. Proprio per questo motivo, il legame tra UniversitaEuropa.IT, con l’università Vasile Goldis, in Romania, ha un grande valore a livello formativo e di studi universitari. Per molti giovani si tratta di un percorso di crescita personale e professionale da fare all’estero.

Vest Vasile Goldis di Arad

Quest’anno, Causa Covid, l’incontro avverrà in modalità online (one to one) e in presenza, ma solo per appuntamento. Per partecipare alla giornata dell’Open day bisogna prenotarsi. Dunque, tutti gli interessati possono inviare una email all’indirizzo: [email protected] . Nella mail va indicato: nome e cognome, un recapito telefonico e la modalità prescelta.

You might also like

La Croazia in Europa dal 1° Luglio 2013 – Studiare in Croazia

UNIVERSITA’ IN CROAZIA Il 1° Aprile la commissione europea ha dato il via libera all’ingresso in europa della Croazia, il gruppo Mures ha già attivato le convenzioni per lo studio nelle università Croate.

L’unione europea boccia il ricorso “il numero chiuso non viola il diritto allo studio”

Il numero chiuso non viola il diritto allo studio lo ha stabilito la Corte europea dei diritti umani nella sentenza emessa oggi nei confronti dell’Italia, tale soluzione non eccede l’ampio margine di discrezione che gli Stati hanno in questo ambito. Articolo completo su Repubblica: qui

Test medicina 2013

Test di accesso ai corsi di laurea medicina 15 Aprile 2013:  con 5 mesi di anticipo sono iniziati i test di accesso ai corsi di laurea medicina  in lingua inglese in Italia per l’aa 2013/2014 negli atenei nei quali i corsi sono stati attivati,