TIMISOARA, ROMANIA: BANAT UNIVERSITA’ DI SCIENZE AGRARIE E MEDICINA VETERINARIA

TIMISOARA, ROMANIA: BANAT UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI SCIENZE AGRARIE E MEDICINA VETERINARIA

L’Università in Romania di Scienze Agrarie e Medicina Veterinaria si trova nella città di Timisoara, nella parte occidentale della Romania, nella fertile pianura di Banat.

L’Università rappresenta uno dei campus universitari più moderni nel settore agricolo e veterinario.

Nel 2005 la facoltà ha festeggiato 60 anni di esistenza.

Offerta formativa:

La diversificazione del curriculum e l’adattamento alle richieste del mercato del lavoro, rappresentano per L’Università Banat di Scienze Agrarie e Medicina Veterinaria un punto fondamentale della propria strategia di sviluppo.

I percorsi istituiti presso l’ateneo universitario sono:

  1. Facoltà di Medicina Veterinaria (i corsi sono tenuti sia in inglese che in rumeno)
  2. Facoltà di Agraria
  3. Facoltà di management agricolo
  4. Facoltà di scienze e biotecnologie animali
  5. Facoltà di orticoli e forestali
  6. Facoltà di processi e tecnologie Agroalimentari

In ottemperanza alla legge rumena e con la Convenzione di Bologna, gli studi universitari in Romania seguono la standardizzazione europea e quindi sono suddivisi in tre livelli:

  1. Laurea
  2. Laurea specialistica
  3. Dottorato

Facoltà di Medicina Veterinaria

La Facoltà di Medicina Veterinaria ha come missione quella di creare figure professionali altamente qualificate, in grado di soddisfare le esigenze dei veterinari del XXI secolo.

La professione veterinaria, infatti,  si presenta attualmente profondamente modificata rispetto al passato, non più generica ma specializzata e diversificata, in linea con le nuove esigenze della zootecnia e della sanità pubblica, attenta alle richieste derivanti dall’estendersi del rapporto uomo-animali da compagnia in ambito urbano.

Questa figura professionale opera sia nell’ambito pubblico che privato dove a vario titolo svolge un’azione di prevenzione sanitaria a tutela della salute animale ed umana garantendo il benessere, la sicurezza degli alimenti di origine animale e favorendo il rapporto di convivenza tra animali e uomo.

Gli obiettivi sono quindi quelli di salvaguardare la salute degli animali, il loro benessere, di prevenire la trasmissione delle malattie dagli animali verso l’uomo e la protezione dell’ambiente.

Tali obiettivi sono strettamente connessi al progresso scientifico che occupa un posto di rilievo presso la facoltà di veterinaria di Timisoara.

I corsi sono così strutturati:

  • Medicina Veterinaria: il corso è tenuto in lingua rumena, dura 6 anni e prevede l’acquisizione di 360 crediti;
  • Medicina Veterinaria: il corso è tenuto per i primi 3 anni in lingua inglese e per i successivi 3 anni è tenuto in lingua rumena; i crediti da acquisire in totale sono sempre 360.

Per l’ammissione al corso di studio di medicina veterinaria , i cittadini stranieri dovranno sostenere il test sulla conoscenza della lingua romena. Per il resto si seguono le stesse regole valide per i cittadini della Romania.

Le competenze da acquisire durante il percorso di Medicina Veterinaria presso l’Università di Scienze Agrarie e Medicina Veterinaria di Timisoara sono riassumibili come segue:

  • diagnosi e trattamento delle malattie;
  • decisioni circa le qualità e le salubrità dei prodotti di origine animale;
  • garantire la salute degli animali, e quindi dell’intera popolazione;
  • svolgere indagini epidemiologiche, epizoologiche a livello individuale e di gruppo;
  • utilizzare in modo efficiente la diagnostica radiografica e ad ultrasuono;
  • stabilire diagnosi e attuare trattamenti appropriati;
  • acquisire le competenze  e le conoscenze per le emergenze e il pronto soccorso;
  • riconoscimento dei casi incurabili, raccomandando l’eutanasia e le sue prestazioni attraverso le metodologie previste dalla legge;
  • acquisire competenze adeguate per le ispezioni ante-mortem degli animali;
  • acquisire le basi metodologiche e culturali necessarie per la pratica della formazione permanente, nonché dei fondamenti metodologici della ricerca scientifica.

Il riconoscimento  dei diplomi e dei certificati rilasciati dall’Università Banat di Timisoara è implicito nel patto di adesione e reciprocità contenuto nella Dichiarazione di Bologna (Giugno 1999) a cui la facoltà ha aderito.

Gli sbocchi lavorativi per i laureati in Medicina Veterinaria sono svariati; tra questi ricordiamo:

  • istituti di ricerca
  • industria farmaceutica
  • società commerciali con profilo veterinario
  • policlinici veterinari
  • ambulatori veterinari privati
  • farmacie veterinarie.

La Facoltà di Medicina Veterinaria di Timisoara fa parte dell`Università degli Scienze Agrarie e Medicina Veterinaria è ubicata nella immediata periferia a nord di Timisoara, in area servita da mezzi pubblici in connessione diretta con la stazione ferroviaria ed il resto della città.

E’ collegata con l’Italia da un moderno aeroporto  distante solo 10 Km con linee giornaliere per Roma, Milano, Venezia, Bologna, Bari e altre città Europee. Dista 290 Km da Budapest,  560 Km da Bucarest 160 Km da Belgrado E’ situata all’interno di un moderno campus autosufficiente che comprende tutte le strutture necessarie per lo svolgimento delle attività didattiche e di ricerca: gli uffici amministrativi (segreteria studenti) , una Biblioteca generale, una mensa, una casa dello studente, un bar paninoteca, un ampio parco e parcheggio auto. Nelle immediate vicinanze operano banche, attività commerciali ed è possibile usufruire di tutti i servizi di una grande e moderna città.

Dispone di un moderno ospedale veterinario didattico attivo 24 ore su 24 e di un Centro Zootecnico Didattico “stalla sperimentale”, un centro di fecondazione artificiale per le diverse specie animali. Ultimamente la comunità europea ha finanziato l’acquisto di apparecchiature di laboratorio all’avanguardia nelle analisi di settore.

La Facoltà ha come obiettivo la ricerca biomedica e clinica d’avanguardia, vanta una vasta rete di collegamenti con autorevoli Istituzioni di studio straniere e con diversi Paesi in via di sviluppo, a dimostrazione del suo continuo impegno nelle diverse realtà sociali, economiche e sanitarie nazionali ed internazionali sono attivi progetti Erasmus con varie facoltà europee, valorizza e promuove la qualità e lo standard  della professione e dell’insegnamento medico veterinario nell’ambito degli stati membri dell’Europa ma non limitandosi ad essi.

L’obiettivo del processo formativo è di creare professionisti che posseggano solide basi scientifiche, in grado di affrontare e risolvere le principali problematiche nella pratica professionale, istruendo gli studenti ad essere interpretativi nella valutazione delle scelte nel mondo del lavoro e sempre attenti alle innovazioni e alle loro possibili applicazioni pratiche. Ogni anno per il convegno annuale si ritrovano tutti professori, liberi professionisti alla fiera che si svolge all’interno del campus. L’attività didattica è articolata nel Corso di Studio per il conseguimento della Laurea Magistrale in Medicina Veterinaria. La laurea ha quindi validità in tutta la Comunità Europea. Sono attivi due corsi di  studi, uno in lingua Rumena, il secondo in lingua Inglese. Alla Facoltà di Medicina Veterinaria di Timisoara è in corso di riconoscimento la rispondenza agli standard formativi europei con l’approvazione del Corso di Laurea in Medicina Veterinaria da parte di dell’EAEVE/FVE. Durante tutto l’anno accademico vengono svolte lezioni teorico/pratiche e  verifiche di apprendimento che vedono direttamente coinvolti gruppi di 10 – 15 studenti e il personale docente.

Il sito web dell’università è: http://www.usab-tm.ro/

Vuoi saperne di più? Compila ora il form dei contatti per ricevere, gratuitamente e senza alcun impegno, tutte le informazioni che desideri!
Form contatti: Contattaci