fbpx

Lauree professioni sanitarie in Romania

Lauree professioni sanitarie in Romania

Category : News

Con l’inizio del nuovo anno, Gennaio è sempre il mese della scelta dell’Università per gli studenti delle scuole superiori. Il MIUR si occupa di informare i giovani sulle date stabilite per i test d’ingresso per i corsi di laurea ad accesso programmato nazionale. Tra le richieste d’iscrizione ai test di selezione, l’area di maggiore interesse è quella riferita alle Professioni Sanitarie. Il sito del MIUR chiarisce molte cose sulle modalità di svolgimento della prova d’ingresso. Per le aspiranti matricole non rimane che rimboccarsi le maniche e prepararsi alle prove. A differenza di altri test di ingresso, quello per le professioni Sanitarie ha in comune in tutta Italia solamente la data di svolgimento. Invece il resto verrà gestito dalle singole università. Ogni facoltà è libera di organizzare il proprio test e le domande in modo autonomo. Infatti, alle future matricole è richiesto di fare domanda e iscriversi esclusivamente al test presso l’università alla quale si è interessati ed entro le scadenze specificate dall’ateneo.

isrizione università 2020

Diventare medico è il sogno di tanti giovani. Una passione che può dare grandi soddisfazioni, a patto di saper fare dei sacrifici. Infatti per studiare medicina ci vuole una forte motivazione e bisogna seguire un percorso di studi non sempre facile. La facoltà di Medicina è ricca di tanti esami impegnativi da sostenere su libri di migliaia di pagine, molte ore di laboratorio ed una frequenza assidua.
Allo stesso modo, l’iter per diventare dentista è molto duro. Certamente non è semplice accedere alla facoltà di odontoiatria e arrivare fino alla laurea. Infatti per diventare dentista bisogna intraprendere un percorso che parte con i test d’ingresso a numero chiuso. Una volta superati i test bisogna riuscire a seguire il tirocinio professionalizzante, fino a cercare di superare il tanto agoniato esame di abilitazione. In breve un dentista per essere tale deve avere una laurea in Medicina e Chirurgia o in Odontoiatria e protesi dentaria e specializzato nei problemi della salute orale.
L’igienista dentale fa parte anche lui della categoria delle professioni sanitarie.  Si occupa della prevenzione e della terapia di patologie del cavo orale. Inoltre è importante sapere anche che stiamo parlando di un professionista che non può assolutamente eseguire anestesie, curare carie o fare diagnosi.

Per diventare un fisioterapista ed essere abilitato a l’esercizio della professione, bisogna innanzitutto conseguire il diploma di laurea triennale in Fisioterapia. Siccome, come per tutte le professioni sanitarie si tratta di una facoltà a numero chiuso, i posti a disposizione sono limitati ed elevata è la quantità dei candidati che ogni anno provano a iscriversi al corso di Fisioterapia. Entrarvi non è certamente facile. Anche per Farmacia la prassi è la stessa.
Insomma per studiare in una facoltà di queste, in Italia, è veramente un percorso lungo e difficile.

Le iscrizioni vanno effettuate entro il mese di Febbraio 2020. Inoltre per chi desiderasse un’alternativa alle università italiane c’è la possibilità di studiare in Romania. Infatti, per i cittadini europei interessati a studiare una delle professioni sanitarie in Romania c’è la possibilità di studiare in lingua inglese o francese. Per questo l’accesso al corso di studio è più semplice che in Italia. Però è importante avere un curriculum ricco e ben preparato. Per questo Università Europa lavora con esperienza per preparare i suoi studenti e dare loro grandi possibilità di essere ammessi. Studiare in Romania, inoltre, consente agli studenti italiani di avere un titolo di studio riconosciuto a livello comunitario in tutti i Paesi membri dell’UE.

Vuoi saperne di più?

Contattaci subito: Pagina contatti